La nostra proposta

La nostra proposta per la casa

Ad un certo punto della vita può accadere di dover ripensare agli spazi delle nostre abitazioni, di doverli ridisegnare o riorganizzare per renderli funzionali e confortevoli alle mutate esigenze, a volte figlie di problematiche particolari. Succede perché col passare degli anni, o per il sopraggiungere di determinate patologie, o a causa di traumi, alcune funzioni come alzarsi, camminare, sedersi, sdraiarsi, riposare, mangiare e vestirsi, possono diventare molto difficoltose, se non venire meno. Ecco che gli spazi delle nostre abitazioni possono costituire delle barriere architettoniche, in grado di condizionare pesantemente la gravità delle nuove situazioni di ridotta o impedita capacità motoria o sensoriale. Occorre allora riprogettare e riorganizzare i propri spazi abitativi, renderli accessibili, nuovamente fruibili, o funzionali, anche attraverso l’impiego di ausili in grado di favorire la mobilità ed il compimento di azioni quotidiane, in un progetto finalizzato al miglioramento della qualità di vita della persona con difficoltà, e dei suoi familiari.

Capitale Benessere aiuta a risolvere problemi di accessibilità ridisegnando e rendendo fruibili spazi abitativi divenuti inadeguati alle mutate necessità di anziani e persone disabili. Offre un servizio completo di progettazione ed allestimento funzionale occupandosi di tutti gli aspetti tecnico-progettuali-amministrativi e di fornitura con eventuale supporto per l’accesso a contributi pubblici. Punto di forza di Capitale Benessere è di essere unico interlocutore in grado di fornire soluzioni efficaci e personalizzate, idonee alle necessità personali e conformi alle norme di Legge.

Capitale Benessere esegue interventi finalizzati all’accessibilità ed adattabilità di edifici residenziali privati e delle sue singole unità immobiliari ed ambientali. Siamo in grado di intervenire su accessi, scale, arredi fissi, bagni, cucine, camere.